Abbadia Ardenga …una cantina museo


.


Abbadia Ardenga, cantina storica del brunello di Montalcino, è un’azienda davvero
particolare e assolutamente meritevole di una visita per il suo fascino, oltre che per i suoi prodotti. Ha storia molto antica, infatti la proprietà un tempo apparteneva alla potente famiglia dei Piccolomini, tra i cui componenti ci fu anche un Papa, Pio II che fece costruire la città di Pienza, capolavoro del Rinascimento.

La Tenuta è formata da 2 nuclei separati nel comune di Montalcino per un totale di 650 ettari. Solo dieci sono riservati ai vigneti. Viene coltivato con dedizione solo un vitigno, il Sangiovese, che da origine a 40.000 bottiglie all’anno, suddivise tra Brunello di Montalcino docg (Brunello di M. Vigna), Rosso di Montalcino doc
(Sangiovese grosso) e l’Ardengo Rosso igt (Sangiovese di colore rosso brillante).


.

.

Abbadia Ardenga, il Brunello nella “stazione di posta”

Da qui transitavano gli scambi di merci fra le città etrusche di Chiusi, Roselle, Arezzo e Volterra: è Abbadia Ardenga, “stazione di posta” nel 1800 e oggi cantina di Brunello di Montalcino che si trova lungo l’antica Mansio della via Francigena, a Torrenieri.


.


Contattaci

ABBADIA ARDENGA
Via Romana 139
53024 Torrenieri
(Montalcino Italia)
Tel. e Fax + 039 0577834150

.


Grazie
per la
Mail


Vi risponderemo prima possibile.


.


Abbadia Ardenga – Vino Brunello di Montalcino – Direzione Amministrazione Cantine: Via Romana 139 53024 Torrenieri (Montalcino Italia) – Tel. e Fax + 39 0577 834 150 –
P. IVA 00050090521 – Legge PrivacyCookies