Società di Esecutori Pie Disposizioni, proprietaria di questa azienda, è stata riconosciuta come ente Onlus. - Abbadia Ardenga

COMPLIMENTI !!. . .alla Società di Esecutori Pie Disposizioni, proprietaria di questa azienda, perché da poco tempo è stata riconosciuta, come ente onlus.

La sua costituzione è molto antica, risale a circa il millecinquecento ed è nata per gestire i beni di altre persone, che però mettevano spesso vincoli alla gestione di questi, obblighi di investire il denaro fruttato in opere di bene; da li la società prese quindi il nome di Pie Disposizioni. Infatti nel corso dei secoli hanno sempre investito i loro proventi per dare una mano al tessuto sociale più disagiato.

Si ricordano la gestione totale del ex manicomio e le molte ville cittadine donate al comune ad uso di scuole, per non dimenticare le numerose borse di studio che tutti gli anni concedono, ai meritevoli studenti sui vari livelli scolastici. Mantengono inoltre la conservazione di alcuni loro musei e delle proprie opere artistiche.

L’ amministrazione ha completato negli ultimi anni, la trasformazione di 2 antiche residenze, in case di cura per malati non autosufficienti, affetti da complicate malattie quali Parkinson e Alzheimer.

Questo ultimo impegno in favore della cittadinanza, ha indotto il consiglio di amministrazione, ad andare verso un’unica direzione: diventare un ente no-profit. La casata dei Ciacci che gestisce da circa cinquant’ anni la cantina di Abbadia Ardenga il Poggio, a conduzione familiare, è oggi ancora più orgogliosa di lavorare per questa compagnia da quando ha ricevuto il riconoscimento di onlus.